Età: 45 - 55

Titolo di Studio: Laurea

Orientamento Politico: Centro

Settore Professionale: Casalinga

Stato Civile: Divorziata/o

Figli: Uno

Lingue parlate (oltre l'Italiano): Una

Vogliamo buone notizie, leggiamo solo quelle brutte

Da: Cosa succede all’ombra del Covid?

Quali temi dimenticati dovrebbero tornare sotto i riflettori?

Si parla poco di immigrazione e accoglienza, non si parla di quello che succede nelle amministrazioni locali.

Di chi è la colpa: dei media o anche nostra?

Di entrambi, ma anche nostra. Mi ricordo quando un quotidiano ha deciso di aggiungere il supplemento "buone notizie". Mia sorella me lo ha detto con entusiasmo. E mi ricordo che ho pensato: saremo tutti contenti. Ma chi di noi andrà davvero a leggerlo? Alla fine ci lamentiamo del fatto che ci siano solo brutte notizie. Però sono quelle che noi andiamo a cercare.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *