Vox populi, vox dei

Da:

Cosa pensate di quest'uscita di Trump?

Credo che una proposta del genere, data con così tanta leggerezza dal quello che dovrebbe essere il Presidente degli Stati Uniti, sia molto grave. Un presidente ancor più di una persona “comune” deve valutare il peso e le conseguenze delle parole che dice, prima ancora di dirle e non come se fossero chiacchiere da bar. A meno che, non volendo sottovalutare l’intelligenza di un essere umano nonché presidente degli Stati Uniti, il messaggio é stato volutamente lanciato per essere equivocato...

Perché tanta gente crede e condivide fake news?

Perché informarsi richiede tempo e confronto di diverse fonti. Oggi é più comodo leggere la prima notizia che si trova sulla propria bacheca di un social piuttosto che confrontare diverse testate giornalistiche (che a volte anche loro risultano essere “fake” in quanto le info vengono interpretate e riportate sulla base dell’inclinazione politica di appartenenza).

Come si può capire se una notizia è vera o falsa?

Il confronto credo si necessario, intendo anche quello diretto fra persone, che può fungere da promotore nella ricerca della verità nel caso di opinioni contrastanti. Infondo “Vox populi, vox dei”.