Salviamo i bambini dalla dittatura lgbt

Da: Beatrice: Lgbt non ci confonde

Perché i maschi e le femmine vengono trattati in modo diverso?

Perchè sono diversi.

Perché pensate che non si debba parlare ai bambini dell'LGBT?

Perchè i bambini devono essere educati alla tolleranza, Non diventare vittime di una politica ideologica che mira solo a confonderli. Non è pensabile parlare di sessualità a bambini che non hanno ancora chiaro che cosa la sessualità sia.

Gli omosessuali non si dovrebbero sposare? Ma cosa vuol dire amore per voi?

Gli omosessuali non possono ambire al matrimonio tradizionale, semplicemente perchè questo è pensato per gli eterosessuali. Uomo e donna possono procreare e la legge ha pensato quindi a un assetto legislativo per una fattispecie che non può esistere nelle coppie omosessuali. Amore e matrimonio sono due cose diverse e mischiare le cose è da meschini e mira a banalizzare pericolosamente l'argomento

Riflessioni libere

Strumentalizzare dei bambini per portare avanti proprie ideologie, per non affrontare argomenti ma puntare al pietismo è davvero svilente

1 commento
  1. Beatrice - Cosanepensate dice:

    Grazie di aver voluto condividere le sue riflessioni.

    Io non posso essere d’accordo con lei quando sostiene che dare la possibilità di parlare a chi vuole farlo significhi strumentalizzare. È una scusa che si usa per smontare i pensieri che non si condividono. Se questa persona, questa bambina, non pensa come la penso io, allora è strumentalizzata. No. È una bambina che la pensa in modo diverso da lei. Lei ha una testa, ha una coscienza, ha delle sue opinioni, riflessioni e se ha voglia di esprimerle io darò sempre lo spazio per farlo.

    Chi pensa che non parlare di argomenti come questi significhi proteggerli sbaglia. O non ha figli di quella età in questo nostro tempo, nel quale basta un qualsiasi accesso a internet (che sia con il proprio cellulare o quello di un amico) per vedere tante e tante cose dalle quali sì che andrebbero protetti. Ma l’unico modo per farlo davvero è invece parlando, spiegando.

    Questa è una voce giovane ma pura, pulita e in buona fede. Una vocina, ma forte, coraggiosa e pienamente consapevole di quello che vede intorno. È lei che l’ha svilita e svalutata con il suo commento.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.