Non tutto è violenza. Basta con il politically correct

Da: S. Ciccone: riconoscere la violenza

Da dove nasce la violenza degli uomini sulle donne?

Non saprei cosa rispondere manca la domanda.

Il vittimismo maschile non è in contraddizione con l'immaginario virile? 

Assolutamente no. L'uomo può essere virile (oggi purtroppo sempre meno in ossequio a un'assurda politica che vuole che si annullino le diversità di genere che invece sono arricchenti) e nello stesso tempo vittima di violenza, non per forza fisica.

Ci sono forme di violenza (fisica o psicologica) che considerate non drammatiche?

La violenza va sempre condannata ma certo oggi si confonde anche un semplice "sprone" per violenza. Spesso le critiche, anche dure, vengono scambiate per violenza e invece non lo sono .