Dentro la tragedia

Da: Scudo ai medici Covid

E' giusto questo scudo penale per medici e infermieri Covid?

Si giustissimo perché è una scelta a livello mondiale e chi non vuole per ora non si vaccina

Sono o non sono eroi?

Sono eroi perché nel disastro sanitario in cui l'Italia si trova si sono ritrovati a fare una guerra senza armi arrangiandosi spesso con i pochi presidi che avevano senza tirarsi indietro mentre gli altri facevano lo smartworking

Come si diventa negazionisti del virus?

Quando succedono cose così catastrofiche che coinvolgono purtroppo l'economia del paese e la libertà personale del cittadino e facile cadere in questo tipo di pensiero.....soprattutto se non si è stati coinvolti personalmente nella malattia

Riflessioni libere

Spero solo di aver combattuto per una catastrofe non prevedibile e di non aver visto morire così tante persone per un incidente biologico

1 commento
  1. Beatrice - Cosanepensate dice:

    Grazie mille per aver condiviso con noi la sua opinione.

    Uno dei punti più dibattuti su questo tema è se sono eroi o semplicemente persone che fanno il proprio lavoro. L’argomento che mi ha portata a riflettere (appartengo alla categoria di chi li ha sempre considerati eroi), è il fatto che medici e infermieri che lavorano nei reparti di malattie infettive, nelle terapie intensive, nei pronto soccorso, tutti i giorni lavorano come hanno dovuto fare tutti gli altri medici e infermieri in questo anno. Allora mi sono domandata: è giusto chiamare eroi solo quelli del Covid?

    Mentre il mio pensiero evolve (leggendovi), mi viene da dire che forse dovremmo considerare sì, loro come eroi, perché secondo me, comunque, lo sono. Ma andrebbero ringraziati, ogni volta, tutti quei medici e infermieri che questa vita la fanno da sempre.

    Riguardo alle sue riflessioni libere, sono con lei, spero anche io…

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.