CHI NON CONOSCE IL DOLORE HA DIRITTO DI DECIDERE?

LE MIE RIFLESSIONI

MI PIACEREBBE SAPERE DI POTER DECIDERE

22 Aprile 2021 – L’eutanasia è un tema davvero molto delicato,

E’ notizia di questi giorni l’avvio della raccolta firme per indire un referendum che vada a modificare l’art. 579 del codice penale che tratta il fine vita.

Non entro troppo nei tecnicismi della questione, molto complessa dal punto di vista legale ma vi lascio in fondo a questo commento dei link di articoli che hanno trattato la vicenda.

Il primo punto che voglio toccare è questo: possiamo essere noi, comuni cittadini, a decidere sul tema? Se non ci siamo mai trovati in queste situazioni, accudendo un familiare o una persona a noi cara che soffre terribilmente, siamo in grado di decidere, di giudicare? Saremmo in grado di capire come affronteremmo noi la questione se ci toccasse in prima persona?

Questione collegata è quella del referendum: è giusto che certi temi così importanti vengano decisi da persone a volte poco informate?

Alcuni sostengono che una persona possa trovarsi in determinate condizioni per cui possa aver la voglia, se non sostenuto, di mollare, di rinunciare alla vita. Un errore da cui non è possibile tornare indietro. In alcuni casi posso essere d’accordo. Per questo è importante e fondamentale il ruolo della famiglia che secondo me andrebbe anche ascoltata. Se in alcuni casi anche i genitori di figli che soffrono sono in prima linea nella battaglia per permettere ai propri cari di andarsene in pace, non credo che queste persone non amino i propri figli. La loro è una decisione terribile che vogliono prendere però per il bene, secondo loro, del proprio caro.

Non dico che al primo desiderio di morte uno debba essere libero di farlo, tuttavia ci sono delle situazioni davvero insopportabili e in questi casi limite secondo me una famiglia, una persona, deve avere il diritto di scegliere.

Ad oggi chi decide di prendere questa dolora scelta commette un reato ma soprattutto, ancora oggi, una persona che si suicida viene considerato un vigliacco. Io non sono d’accordo. Quello che abbiamo di più forte in noi è l’istinto di sopravvivenza. Una persona che supera questo limite credo che abbia raggiunto una determinata condizione che noi “normali” non siamo in grado di capire.

Altro punto che voglio affrontare è quello della disparità di trattamento che noi viviamo su questo tema, nel nostro Paese. Una persona che oggi si ammala di tumore, ad esempio, può scegliere di non curarsi, di non sottoporsi a chemio, di avviarsi, quando la malattia diventa più invalidante, alle cure palliative. Un vero accompagno alla morte in molti casi, un accelerare una situazione inevitabile.

Questa libera scelta non è permessa però ad altri soggetti, che si trovano in condizioni a volte davvero complicate anche solo da concepire. Per il solo fatto di essere in grado di alimentarsi da soli (ossia di essere in grado di deglutire, che non significa che possano mangiare senza qualcuno che li imbocchi) e di respirare da soli, alcuni soggetti non hanno il diritto, ad oggi, di addormentarsi, per sempre. La trovo, a mio modestissimo parere, una condizione davvero orribile e crudele di vita.

Altro piccolo dettaglio: ci sono Paesi in cui l’eutanasia è legale e quindi, nella sostanza, chi ha i soldi per farlo oggi questo accompagno dolce alla morte può conquistarlo, a differenza di altri che posseggono lo stesso desiderio ma differenti tasche.

Link utili:

Associazione Luca Coscioni:

Referendum Per la Legalizzazione Dell’Eutanasia depositato il 20 Aprile in Cassazione

Vatican News
L’eutanasia è un crimine contro la vita. Inguaribile non vuol dire incurabile.

Il Sole 24 Ore

Cassazione: presentato il quesito referendario per legalizzare l’eutanasia

 

LE DOMANDE PER VOI

  • Perché non dovrebbe essere una scelta personale?
  • Se dovessimo accettarla, con quali limiti? 
  • Referendum: decisioni così importanti possono essere prese da un pubblico poco informato?

TUTTE LE STORIE

Sport

13 Maggio 2021/da Beatrice - Cosanepensate

COVID

13 Maggio 2021/da Beatrice - Cosanepensate

DONNE

13 Maggio 2021/da Beatrice - Cosanepensate

LGBT

13 Maggio 2021/da Beatrice - Cosanepensate

Elisa-11-anni-lgbt-non-ci-confonde

10 Maggio 2021/da Beatrice - Cosanepensate

Prof. Paolo Valerio – Pres. Osservatorio Nazionale Identità di Genere

9 Maggio 2021/da Beatrice - Cosanepensate

L’Italia è davvero uno Stato laico?

7 Maggio 2021/da Beatrice - Cosanepensate

Angelo Capozzi – Romanista

6 Maggio 2021/da Beatrice - Cosanepensate

Mourihno alla Roma: “Zeru tituli” – E mo’?

6 Maggio 2021/da Beatrice - Cosanepensate

Fedez- Ddl Zan, chi ha diritto di parlare?

3 Maggio 2021/da Beatrice - Cosanepensate

Luigi – 14 anni, studente, liceo scientifico

1 Maggio 2021/da Beatrice - Cosanepensate

Cinzia Marroccoli – Le vittime non sono deboli

29 Aprile 2021/da Beatrice - Cosanepensate

E se l’uomo violento è una brava persona?

28 Aprile 2021/da Beatrice - Cosanepensate

Eutanasia: chi non conosce il dolore ha il diritto di decidere?

23 Aprile 2021/da Beatrice - Cosanepensate

Alberta Mancini – Insegnante di educazione fisica

21 Aprile 2021/da Beatrice - Cosanepensate

Stefano Cortelletti – Il lettore distratto

19 Aprile 2021/da Beatrice - Cosanepensate

Prof. Matteo Lancini – Psicologo, Autore

17 Aprile 2021/da Beatrice - Cosanepensate

La DAD: causa di tutti i mali?

13 Aprile 2021/da Beatrice - Cosanepensate

Muore il Principe Filippo, ma non la nostra curiosità

10 Aprile 2021/da Beatrice - Cosanepensate

In Abruzzo non ci saranno più padrini e madrine

6 Aprile 2021/da Beatrice - Cosanepensate

Cosa succede all’ombra del Covid?

1 Aprile 2021/da Beatrice - Cosanepensate

Ho preso il Covid, ho avuto paura…

2 Marzo 2021/da Beatrice - Cosanepensate

Perché Sanremo è Sanremo!

3 Febbraio 2021/da Beatrice - Cosanepensate

Ma voi l’avete capita questa crisi di Governo?

1 Febbraio 2021/da Beatrice - Cosanepensate

Il femminismo a senso unico

8 Gennaio 2021/da Beatrice - Cosanepensate

Fedez si fa pubblicità con la beneficenza!

17 Dicembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Quanto vale chi non vale niente?

15 Dicembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Regeni: il governo faccia qualcosa! Ma cosa…?

15 Dicembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Il padre di Mila: lettera ai vigliacchi (militari francesi)

11 Dicembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Evviva il vaccino! Lo facciano gli altri…

9 Dicembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Il Re di Zalando farà il “Mammo”

9 Dicembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Bambino uccide uomo violento: chi è la vittima?

2 Dicembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Nella prossima puntata: Berlusconi voterà sì al MES?

2 Dicembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Ridateci il Commissario Ricciardi!

1 Dicembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Miracolo in Formula 1

30 Novembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

In carcere rischio covid: sciopero della fame di 48 ore

28 Novembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Se ne è andato Diego Armando Maradona

25 Novembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Uomini, perché le donne si vergognano della violenza?

24 Novembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Renzi: solo il centro batte il populismo

24 Novembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Sono davvero i ragazzi le principali vittime del Covid?

23 Novembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Violenza sulle donne e il valore della parola

22 Novembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Rispondo al primo (e ultimo) hater su questo sito

20 Novembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Esistono libri inutili…?

19 Novembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Accordo di libero scambio RCEP

17 Novembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

M5S: partito di governo o movimento di chiacchiere?

16 Novembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Le colpe del Governo e chi non scende in piazza

13 Novembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Arrestato AD di Aspi, e gli onesti criminali

12 Novembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Vince Joe Biden: dov’è la sinistra?

9 Novembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Covid 19: questione sanitaria, economica e soprattutto morale

7 Novembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Non vogliamo il MES: perché?

6 Novembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Elezioni USA, aspettando i risultati

4 Novembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Governo Polacco Vara Legge Contro l’Aborto

29 Ottobre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Conoscere la Storia, per scordarla

27 Ottobre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Papa Francesco e le famiglie omosessuali

23 Ottobre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Verità e Realtà e i Trump de’ noantri

20 Ottobre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Confuso indice, ma tutto ha senso

15 Ottobre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

In ricordo di mio padre…

10 Ottobre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Putin, un’altra prospettiva

29 Settembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Taglio dei parlamentari: e allora…?

16 Settembre 2020/da Beatrice - Cosanepensate

Sfogo liberatorio per buonisti

8 Giugno 2020/da Beatrice - Cosanepensate

George Floyd

31 Maggio 2020/da Beatrice - Cosanepensate