BUONISTI UN CAZZO

BUONISTI UN CAZZO

di Luca Bottura

di Luca Bottura

10 Febbraio 2020 – Il “Buonismo”…

Parlo quattro lingue, ma non mi risulta che in nessuna, a parte l’italiano, si sia mai anche solo tentato di dare un’accezione negativa all’aggettivo “buono”.

Da noi, purtroppo, lo si è fatto, e ha funzionato. Quando si prova ad esporre un proprio pensiero, una propria opinione “umana”, lo si fa tentando subito di giustificarsi, per evitare l’umiliazione di ricevere quell’accusa che chiude ogni discorso: “Buonista!”

Per questo, quando ho visto il libro in vetrina, sono entrata subito a comprarlo. In segno di gratitudine per lo sfogo liberatorio che ho vissuto anche solo leggendo il titolo. Questa gratitudine è aumentata, sfogo, dopo sfogo, dopo sfogo… I temi affrontati da Bottura sono molteplici.

COSA NE PENSO IO

SFOGO LIBERATORIO!

10 Febbraio 2020 – Il “Buonismo”…

Parlo quattro lingue, ma non mi risulta che in nessuna, a parte l’italiano, si sia mai anche solo tentato di dare un’accezione negativa all’aggettivo “buono”.

Da noi, purtroppo, lo si è fatto, e ha funzionato. Quando si prova ad esporre un proprio pensiero, una propria opinione “umana”, lo si fa tentando subito di giustificarsi, per evitare l’umiliazione di ricevere quell’accusa che chiude ogni discorso: “Buonista!”

Per questo, quando ho visto il libro in vetrina, sono entrata subito a comprarlo. In segno di gratitudine per lo sfogo liberatorio che ho vissuto anche solo leggendo il titolo. Questa gratitudine è aumentata, sfogo, dopo sfogo, dopo sfogo… I temi affrontati da Bottura sono molteplici.

LE DOMANDE

  • Perché il “buonismo” è entrato nel nostro vocabolario?
  • C’è ancora spazio, in Italia, per un’umanità non buonista?
  • Su quale altro tema vorreste sfogarvi come ha fatto Luca Bottura?

SFOGO LIBERATORIO!

VOI COSA NE PENSATE?

Perché usiamo tanto il termine “buonismo”? – C’è ancora spazio, in Italia, per un’umanità non buonista? – Su quale altro tema vorreste sfogarvi come ha fatto Luca Bottura?